Seleziona una pagina

Nata a Iseo (BS), Lara Iacovini ha studiato pianoforte classico al Conservatorio S. Cecilia di Roma conseguendo il diploma di compimento inferiore e, nel 1998, ha conseguito il Diploma di compimento inferiore di canto lirico al Conservatorio Luca Marenzio di Brescia.

E’ laureata in Lettere moderne all’Università La Sapienza di Roma.

E’ laureata al triennio sperimentale di jazz del Conservatorio “F. E. Dall’Abaco” di Verona, diretto dal Maestro Roberto Rossi.

Attualmente, insegna Canto Jazz al Conservatorio “Boito” di Parma. Ha insegnato anche al Conservatorio “Ghedini” di Cuneo  e al Conservatorio “Verdi” di Como.

Ha insegnato tecnica vocale in diverse scuole di Brescia e provincia.

Ha seguito diversi seminari di canto jazz, Umbria Jazz e Sondrio, con le cantanti Rachel Gould, Sheila Jordan, Diana Torto, Maria Pia De Vito e Ann Malcom.

Nel 2000 ha vinto la prima edizione del concorso musicale Bresciaonline per la categoria Musica jazz e, nell’estate 2007, ha vinto una borsa di studio al seminario di Castell’Arquato.

Da diversi anni è attiva come cantante jazz e collabora con alcuni dei maggiori musicisti jazz del panorama italiano quali Riccardo Fioravanti, Alessio Menconi, Andrea Dulbecco, Francesco D’Auria, Giulio Visibelli, Riccardo Zegna, Massimo Colombo  ,  Mario Rusca, Stefano Bagnoli, Riccardo Arrighini, Luciano Poli, Giovanni Falzone, Valerio AbeniRoberto Soggetti, e con l’E.S.P. trio di Attilio Zanchi, Roberto Cipelli e Gianni Cazzola.

Nel 2008 è uscito per la Splasc(H) Records il suo primo CD, Everybody’s Song, registrato con Attilio Zanchi, Massimo Colombo e Mauro Beggio.

Con Riccardo Fioravanti, ha lavorato al progetto “In The Mood Of Chet”, ideato per ricordare Chet Baker, uno degli artisti che hanno segnato il secolo scorso. Dal progetto, è nato il corrispondente CD, In The Mood Of Chet, pubblicato nel 2009.

Sempre con Riccardo Fioravanti, è stata protagonista del progetto ‘S Wonderful ispirato a Stevie Wonder e George Gershwin, che vede la partecipazione di  Andrea Dulbecco e Francesco D’Auria, e del quale è stato pubblicato il CD nel 2011 per la Abeat Records.

Nel 2013, l’incontro con Steve Swallow, con il quale incide, nel mese di maggio, il nuovo CD Right Together, ancora per la Abeat Records, con la partecipazione di Adam Nussbaum, Paolino Dalla Porta e Roberto Soggetti. Si tratta della prima vera collaborazione artistica di Steve Swallow con una cantante italiana.

Lara è attualmente impegnata, all’interno del progetto europeo Leonardo (Working with Music), presso il Dipartimento di “Performing Arts” del Queen Mary’s College di Basingstoke (UK). La sua attività consiste nell’insegnare Repertorio Jazz, Improvvisazione, Elementi di Tecnica vocale e nell’aiutare gli studenti nello studio di alcuni famosi Musical.

 

Lara Iacovini studied classic piano at the Conservatorio S. Cecilia of Rome getting her first certificate. In 1998, she obtained the high certificate in lyrical singing at the Conservatorio Luca Marenzio of Brescia.

She graduated in Modern Humanistic Subjects at the University La Sapienza in Rome.

She graduated in Jazz at the Conservatorio F. E. Dall’Abaco of Verona, directed by Maestro Roberto Rossi.

Currently, she’s a jazz singing teacher at the Conservatory “Ghedini” in Cuneo, at the Conservatory “Boito” in Parma and at the Conservatory “Verdi” in Como.

She studied with many jazz singers like Rachel Gould, Sheila Jordan, Diana Torto, Maria Pia De Vito, Ann Malcom at several seminars, Umbria Jazz, Sondrio, Avigliana, etc.

In 2000, she won the first edition of Bresciaonline musical competition in the jazz music category and, in the summer of 2007, she won a study grant at Castell’Arquato Jazz seminary.

She sings with many musicians and composers like Attilio Zanchi, Roberto Cipelli, Gianni Cazzola (E.S.P. Trio), Massimo Colombo, Mauro Beggio, Riccardo Fioravanti, Alessio Menconi, Riccardo Zegna, Stefano Bagnoli, Valerio Abeni, Riccardo Arrighini, Mario Rusca, Giovanni Falzone, and other italian musicians.

In 2008, Splasc(H) Records has released her first CD, Everybody’s Song, recorded with Attilio Zanchi, Massimo Colombo and Mauro Beggio.

An important project is In The Mood Of Chet, with Riccardo Fioravanti and Mario Rusca, a tribute to Chet Baker. In 2009, she released her second album, “In The Mood Of Chet”, recorded with Riccardo Fioravanti, Mario Rusca, Stefano Bagnoli, Giovanni Falzone.

Another project with Riccardo Fioravanti is ‘S Wonderful, inspired by Stevie Wonder and George Gershwin, with Andrea Dulbecco and Francesco D’Auria. In 2011, she recorded the CD (Abeat Records).

In 2013, the meeting with Steve Swallow, with whom she recorded the new CD Right Together, a project of Lara on the music of the great american bass player, with the participation of Adam Nussbaum, Paolino Dalla Porta and Roberto Soggetti. It’s the Steve Swallow’s first artistic collaboration with an Italian vocalist..

 

Lara Iacovini est née à Iseo (BS), elle étudie le piano classique au Conservatoire de la S. Cecilia à Rome, où il obtient pour inférieur et, en 1998, il a obtenu un diplôme de fin moins le chant au Conservatoire de Luca Marenzio à Brescia.

Il est diplômé en Lettres Modernes à l’Université La Sapienza de Rome. Il est un diplômé de trois jazz expérimental au Conservatoire “FE Dall’Abaco” de Vérone, dirigé par le Maestro Roberto Rossi. Actuellement, il enseigne le chant jazz au Conservatoire “Ghedini” Cuneo.

Depuis plusieurs années, est actif en tant que chanteuse de jazz dans diverses formations avec des musiciens Mauro Sereno, Lino Franceschetti, Valerio Abeni, Antonio Prencipe, cheveux d’ange, Robert personnes, Sergio Mazzei et ESP Attilio Zanchi trio de, Roberto et Gianni Cazzola Cipelli.

En 2008, il a publié les Splasc (h) Records son premier CD, “Song de tout le monde”, enregistré avec Attilio Zanchi, Massimo Colombo et Mauro Beggio.

Avec Riccardo Fioravanti, travaillant sur le projet “In The Mood Of Chet”, conçue pour rappeler Chet Baker, l’un des artistes qui ont marqué le siècle dernier. De ce projet, le CD éponyme est né, «dans l’ambiance de CHET”, publié en 2009, avec la participation de John Falzone, Mario Rusca et Stefano Bagnoli.

Contatti

Lara Iacovini contatti

Seguimi sui social

Lara Iacovini Facebook fan page Lara Iacovini I Tunes Lara Iacovini You tube channel

design by

Federico Bidoli